Perchè si devitalizza un dente?

  • La presenza di carie molto profonda che si avvicina alla polpa o la invade parzialmente comporta dolore piu' o meno forte. L’unica terapia possibile per ridurre il dolore e salvare il dente prevede il trattamento endodontico o devitalizzazione
  • in presenza di lesioni radiotrasparenti a livello dell’apice del dente (granulomi o cisti)
  • denti che devono essere preparati protesicamente talvolta necessitano di una terapia endodontica per prevenire un danno pulpare seguente alle manovre protesiche
  • elementi che devono essere separati o a cui deve essere asportata una radice per motivi parodontali
  • accentuata sensibilita' dentinale agli stimoli termici e chimici
  • fratture coronali che interessano il tessuto pulpare in maniera severa
  • necessita' di una ritenzione endocanalare per la stabilita' di una ricostruzione della corona.