Conservativa estetica

La conservativa è la branca dell’odontoiatria che si occupa del restauro dell’elemento dentario, delle procedure per l’eliminazione della carie e di quelle relative alla chiusura delle cavità risultanti dall’eliminazione dello smalto e della dentina cariata, tramite l’utilizzo di appositi materiali.

Otturazioni
Restauri in resina composita della parte dell'elemento dentario precedentemente distrutta dal processo carioso

Ricostruzioni
Ricostruzione delle vecchie otturazioni metalliche con nuovi materiali compositi estetici e resistenti, che restituiscono al dente il suo aspetto naturale.

Intarsi estetici
Un intarsio e’ un restauro che viene creato in ceramico o resina composita dal laboratorio odontotecnico partendo da una impronta della bocca del paziente che poi viene cementato alla poltrona in un secondo appuntamento.
La scelta di eseguire un intarsio e’ dettata dalla necessita' di ricostruire molari o premolari molto danneggiati ed ottenere al contempo il miglior risultato estetico e funzionale senza ricorrere alla copertura dei denti con una capsula.

Faccette
Le faccette sono sottilissimi gusci eseguiti con materiali dello stesso colore dei denti naturali (resine composite, ceramica) che vengono cementate sui denti anteriori, sia superiori che inferiori, ricoprendone la parte esterna frontale dandone una resa estetica ottimale.